ARMENIA E GEORGIA

Mostra la pagina Immagine

Partenza da Cortina/Cadore il 06 settembre 2018

Tour formula "tutto compreso" con partenza da casa.

PartenzePrezzoNote
quota per persona1.730,00 €camera doppia
quota per persona2.105,00 €camera singola

ARMENIA E GEORGIA dal 16 al 15 settembre 2018

PROGRAMMA DI VIAGGIO

06 settembre  ITALIA /TBILISI (Georgia)
Partenza da Cortina/Cadore in bus per l'aeroporto di Venezia e imbarco su volo di linea delle 20.00.

07 settembre  TBILISI
Arrivo a Tbilisi alle 03.50 ed incontro con la guida. Sistemazione in hotel cat. 4* e tempo per riposare. Inizio della visita di Tbilisi, affascinante capitale georgiana, situata al crocevia tra Europa e Asia, lungo la storica “Via della Seta”. Visita della città, un insieme di vicoli tortuosi, cortili nascosti abbelliti dai tipici balconi in legno. Tbilisi offre una grande varietà di antichi monumenti: la chiesa di Metekhi, la Fortezza di Narikala, (una delle fortificazioni più vecchie della città), le famose Terme Sulfuree con le cupole in mattoni, la Sinagoga della città, la Cattedrale di Sioni e la Chiesa di Anchiskhati (VI sec). Visita al Tesoro Archeologico del Museo Nazionale. Pranzo in ristorante e cena in ristorante tipico con spettacolo folkloristico. Rientro in hotel e pernottamento.

08 settembre  TBILISI - TSINANDALI - GREMI - VELISTSIKHE - GURJAANI - TBILISI
Prima colazione e partenza per la Regione di Kakheti, regione vinicola della Georgia, famosa per il buon vino e l'eccezionale ospitalità. Visita di Tsinandali con i suoi bei giardini all 'inglese, un museo e la cantina di vini che appartenne al principe Chavchavadze. Si prosegue nella splendida regione dell'est georgiano, visitando il complesso di Gremi, residenza reale e capitale del Regno di Kakheti nel XVI secolo ed il Museo Regionale. Visita della Chiesa di Gurjaanis Kvelatsminda della Dormizione della Vergine, risalente all' VIII secolo anche se più volte restrutturata, situata in mezzo a una foresta e unico esempio di chiesa a doppia cupola in Georgia. Pranzo da un contadino, dove si possomo degustare i piatti tipici della zona, conoscere il metodo tradizionale di vinificazione in anfora e assaggiare il vino georgiano. Al termine rientro a Tbilisi. Cena in ristorante. Pernottamento.

09 settembre  TBILISI - ANANURI - KAZBEGI - GUDAURI
Pensione completa. Partenza per i paesaggi bellissimi dei monti di Grande Caucaso lungo la Grande Strada Militare Georgiana. Lungo il viaggio si visita il Complesso di Ananuri (XVII sec.), castello che fu teatro di numerose battaglie. Arrivo a Kazbegi, situata in posizione spettacolare e dominata a ovest dalla cima innevata del Monte Kazbegi (5047 m), su cui si staglia la sagoma inconfondibile della chiesa di Gergeti. Da qui raggiungeremo a piedi, circondati da valli magnifiche e boschi stupendi, la chiesa della Trinità di Gergeti, situata a 2170 m. Proseguimento per Gudauri, sistemazione in hotel cat. 3* sup. e pernottamento.

10 settembre  GUDAURI - UPLISTSHIKHE - GORI - MTSKHETA - TBILISI
Prima colazione e partenza per Gori, cuore della regione di Kartli e la città natale di Stalin. Breve sosta al Museo di Stalin. Si prosegue per la Grande Via della Seta e si visita uno dei suoi posti più importanti, la città scavata nella roccia di Uplistsikhe (I° millennio a.C). E' un complesso antico di dimore, mercati, cantine per il vino, forni; c'è un teatro ed una basilica sulla roccia. Partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso del Paese; visita della Chiesa di Jvari e la Cattedrale di Svetitskhoveli, dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo, entrambi sono patrimonio UNESCO. Dopo il pranzo in ristorante, partenza per Tbilisi. Cena d'arrivederci in ristorante tipico con spettacolo folkloristico. Sistemazione in hotel cat. 4* e pernottamento.

11 settembre  SADAKHLO - AKHTALA - HAGHPAT - SANAHIN - DILIJAN
Pensione completa. Partenza per l'Armenia. Al confine fra i due Paesi, cambio del bus e della guida e proseguimento verso la fortezza di Akhtala. Visita poi dei complessi architettonici di Sanahin (966 dC) e Haghpat (976 dC), che sono tra le opere d‟oro dell'architettura medievale armena e sono Patrimonio UNESCO. Partenza per Dilijan. Sistemazione in hotel cat. 4* e pernottamento.

12 settembre  DILIJAN - HAGHRTSIN - SEVAN - YEREVAN (Armenia)
Pensione completa. Visita di Dilijan, una delle località di villeggiatura più famose in Armenia. Il fascino di Dilijan ricorda la Svizzera; visita del complesso monastico di Haghartsin. Si visita Noraduz, un antico cimitero medievale, il più grande cimitero di khachkars (croce su pietra) in Armenia risalenti al 7-10° sec. Partenza per il Lago Sevan, il secondo grande lago alpino nel mondo con acqua dolce, a 2.000 mt slm, famoso anche per il suoi monasteri. Partenza per Yerevan, la capitale dell'Armenia. Giro panoramico della città. Sistemazione in hotel cat. 4* e pernottamento.

13 settembre  ECHMIADZIN - ZVARTNOTS - KHOR VIRAP - YEREVAN
Pensione completa. Visita del depositario dei manoscritti Matenadaran con i documenti storici dall'Europa e dall'Asia; vi si trova anche la prima copia della Bibbia in armeno ed i Vangeli che affascinano con le loro miniature. Visita al parco commemorativo Tsitsernakaberd e al Museo del Genocidio. Partenza per Echmiadzin; lungo il percorso visita della chiesa di Santa Hripsime. Sosta presso le rovine del Tempio Zvartnots, perla dell'architettura del VII sec. e patrimonio UNESCO. Partenza per il monastero di Khor-Virap la cui importanza è legata a San Gregorio l'Illuminatore, che ha introdotto il Cristianesimo in Armenia. Rientro a Yerevan e pernottamento.

14 settembre  YEREVAN - GARNI - GEGHARD - VERNISSAGE - YEREVAN
Prima colazione e visita al Museo della Storia. Partenza per il tempio pagano di Garni, suggestivo monumento ed impressionante pezzo di architettura antica armena; assisteremo ad un bellissimo concerto di ‟Duduk” all'interno del tempio. Pranzo in una casa locale a Garni dove potremo osservare la preparazione del pane “lavash”. Più in alto della gola del fiume Azat, visiteremo poi un magnifico monumento dell'architettura armena medievale, il monastero di Gheghard, anch'esso patrimonio UNESCO. Rientro nella capitale. Visita del mercato d‟artigianato Vernissage all'aria aperta. Cena di arrivederci in ristorante locale. Al termine trasferimento in aeroporto

15 settembre  YEREVAN - ITALIA
Partenza con volo delle 04.25; arrivo a Venezia alle 10.20. Trasferimento in bus a Cortina d'Amp.


LA QUOTA COMPRENDE:
-viaggio in bus da Cortina/Cadore per l'aeroporto di Venezia a/r;     
-voli di linea Lufthansa/Austrian Airlines con franchigia bagaglio kg. 23;
-sistemazione in hotel cat. 3/4*;
-pensione completa dalla cena del 1° alla cena dell'ultimo giorno, incl. acqua ai pasti;
-tour in pullman GT;  -guida specializzata per tutto il viaggio; -ingressi ai siti visitati;
-assicurazione medica; -accompagnatore agenzia. 

LA QUOTA NON COMPRENDE:
-bevande, extra in genere e tutto quanto non citato alla voce “la quota comprende”.

Visti i pochi posti a disposizione, si consiglia la prenotazione anticipata.

Categoria
 :.  Tours Guidati
Vetrina Vacanze
Incontraci su Facebook
Area Geografica
Contenuti speciali
  • agriturismo de gasper giorgio cortina
  • la penultima Ischia
  • infonet network partner
  • proposte turistiche condor viaggi
  • proposte turistiche condor viaggi
Elisir Vacanze Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL) Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it

esecuzione in 0,156 sec.

webdesign by infonet Piacenza