ARMENIA E GEORGIA: CIVILTA' MILLENARIE

Durata 9 giorni trattamento prime colazioni 7 pranzi

stampa
PartenzeIl nostro prezzonote
quota per persona a partire da1.490,00volo, tour
ARMENIA E GEORGIA: CIVILTA' MILLENARIE
Immagini
ARMENIA E GEORGIA: CIVILTA' MILLENARIE

Terre che sussurrano storie perdute nel tempo: Armenia e Georgia sono mete da scoprire passo dopo passo. Ci sono perle di rara bellezza, in queste terre lontane, come le rovine di Zvartnots o la Cattedrale di Svetitskhoveli, patrimoni UNESCO da vedere almeno una volta nella vita.

PROGRAMMA

GIORNO 1 ITALIA - YEREVAN
Partiamo per il nostro viaggio in Armenia. I voli delle principali compagnie aeree per questa destinazione prevedono partenze serali con arrivo notturno.

GIORNO 2 ECHMIADZIN - ZVARTNOS - YEREVAN
Iniziamo la giornata con la visita di Echmiadzin, vero e proprio centro spirituale del Cristianesimo in Armenia e ne visitiamo la Cattedrale, il più antico tempio cristiano del Paese e residenza ufficiale del papa armeno. Visitiamo anche la chiesa di S. Hripsime. Sostiamo poi alle rovine di Zvartnots, patrimonio dell’UNESCO, con il Tempio del Paradiso degli Angeli. Rientriamo a Yerevan per il pranzo e nel pomeriggio visitiamo Tsitsernakaberd, commovente Memoriale dedicato alle vittime del genocidio del 1915. La cena è libera.

GIORNO 3 KHOR VIRAP - NORAVANK - YEREVAN
Partiamo per Khor Virap per visitare il famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, a cui si deve la conversione dell’Armenia. Dal Monastero si gode di una splendida vista del biblico Monte Ararat. Terminata la visita, proseguiamo per il Monastero di Noravank, in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranziamo in ristorante. Nel pomeriggio, rientriamo a Yerevan e ci godiamo un giro al Vernissage, mercatino artigianale all’aperto, molto particolare per i colori e i profumi. La cena è libera.

GIORNO 4 GARNI - GEGHARD - YEREVAN
Partiamo per la regione Kotayk con una sosta all’Arco di Yeghishe Charents da dove si ha una splendida vista del Monte Ararat. Pranziamo a Garni. Proseguiamo con la visita al Tempio pagano di Garni e in seguito al Monastero di Gheghard, noto nell’antichità come quello delle Sette Chiese o della Lancia, nome derivato dalla reliquia che si narra ferì il costato Gesù. In seguito sostiamo presso una distilleria di brandy armeno, famoso in tutto il mondo per la qualità. Rientriamo a Yerevan. La cena è libera.

GIORNO 5 YEREVAN - ALAVERDI - TBILISI
Partiamo in pullman per la città di Alaverdi e visitiamo il Monastero di Sanahin e il Monastero di Haghpat. Pranziamo in corso di visite. Proseguiamo verso la frontiera Armeno/Georgiana e dopo il disbrigo delle formalità doganali incontriamo la guida georgiana e ci trasferiamo in hotel a Tbilisi. La nostra vacanza continua in Georgia, ponte culturale e storico fra continente asiatico ed europeo. Ricca di luoghi del patrimonio Unesco, e di influenze di miti greci, un’altra terra tutta da scoprire. La cena è libera.

GIORNO 6 TBILISI
Esploriamo Tbilisi, la capitale della Georgia, fondata nel V secolo dal re Vakhtang Gorgasali. La prima visita del giorno è la chiesa di Metekhi, parte del complesso della residenza Reale. Il tour continua verso la Cattedrale di Sioni. Passeggiamo nella Città Vecchia fino alla rive del fiume Mtkvari e lungo il percorso visitiamo la Basilica di Anchiskhati. Dopo il pranzo visitiamo la fortezza di Narikala che domina la parte vecchia di Tbilisi. Dopo la vista visitiamo il Tesoro del Museo Nazionale della Georgia dove sono esposti straordinari esempi di filigrana d’oro e altri artefatti scoperti nei siti archeologici. La cena è libera.

GIORNO 7 GORI - UPLISTSIKHE - MTSKHETA - TBILISI
Partiamo per la città natale di Joseph Stalin, Gori, e ne visitiamo il museo, nei pressi della casa natale di Stalin. Proseguiamo per la città scavata nella roccia Uplistsikhe, letteralmente Fortezza del Signore, fondata alla fine dell’età di Bronzo, intorno al 1000 a.C. Dopo il pranzo partiamo verso l’antica capitale della Georgia: Mtskheta. Qui si trovano alcune delle chiese più antiche e importanti del paese (Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO). Visitiamo la Cattedrale di Svetitskhoveli, uno dei posti più sacri della Georgia, dove secondo la tradizione sarebbe sepolta la tunica di Cristo. Rientriamo a Tbilisi per la cena libera.

GIORNO 8 ALAVERDI - GREMI - VELISTSKHE - TBILISI
Partiamo per la regione di Kakheti. La prima visita del giorno è Alaverdi costruita nella prima metà dell’XI secolo, la chiesa più grande della Georgia medioevale. La sosta successiva sarà a Gremi. quello che rimane dalla città commerciale del regno di Kakheti. Gremi fu la residenza reale ed una vivace città sulla Via di Seta finché Shia Abbas I di Persia la rasa al suolo nel 1615. Dopo il pranzo visitiamo una cantina antica a Velistsikhe. La degustazione dei vini bianchi e rossi tradizionali georgiani ci dà la possibilità di conoscere la cultura e le tradizioni Georgiane. Rientriamo a Tbilisi per la cena libera.

GIORNO 9 TBILISI - RIENTRO
Ci trasferiamo all’aeroporto per il rientro in Italia entro la mattinata.
Boscolo Tours
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 29/06/2018
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +