UZBEKISTAN: SULLA VIA DELLA SETA

Durata 8 gironi trattamento prime colazioni, 7 pranzi e 6 cene

stampa
PartenzeIl nostro prezzonote
quota per persona a partire da1.490,00volo tour
UZBEKISTAN: SULLA VIA DELLA SETA
Immagini
UZBEKISTAN: SULLA VIA DELLA SETA
Khiva, Bukhara, Samarcanda, Tashkent

Un itineraio in uzbekistan, lungo la via della seta, un percorso identico a quello fatto secoli fa da antichi carovanieri, che porta il viaggiatore in luoghi diversissimi tra loro: deserti e poi pianure coltivate a cotone e frutteti, in una terra, l’Uzbekistan, che ospita anche città meravigliose e diversi siti UNESCO.

PROGRAMMA

GIORNO 1 PARTENZA
Partiamo in volo alla volta di Urgench e pernottiamo a bordo. Siamo nell’antica Transoxiana, che per secoli è stata punto di incontro tra Oriente e Occidente, tra le tribù nomadiche delle steppe e le grandi civiltà dei grandi imperi asiatici. Proprio qui si è sviluppata la celebre Via della Seta.

GIORNO 2 URGENCH - KHIVA
Atterrati in Uzbekistan, incontriamo la nostra guida e da qui raggiungiamo Khiva, minuscola oasi. Trascorriamo la giornata a Ichan Kala, città-museo Patrimonio dell’Unesco. Visitiamo Kunya Ark, residenza fortificata dei sovrani, la madrassa di Muhammad Amin Khan, il tozzo minareto di Kalta Minor, la madrassa Muhammad Rakhim Khan, il mausoleo di Sayid Allauddin, il mausoleo di Pahlavan Mahmud, le madrasse Shir Gazi Khan e Islam Khodja, il minareto e il museo. Dopo il pranzo trascorriamo il pomeriggio alle moschee Ark e Juma. Cena in serata.

GIORNO 3 KHIVA - BUKHARA
Il tour dell’Uzbekistan prosegue verso Bukhara, attraversando il Deserto Rosso e seguendo il percorso degli antichi carovanieri lungo la mitica Via della Seta. Il viaggio dura circa 7 ore. Facciamo un pic nic lungo il percorso. Dopo il fiume Amu Darya incontriamo una pianura coltivata a cotone e piante da frutto. Arriviamo a Bukhara nel pomeriggio e ci concediamo un po’ di relax prima della cena in uno dei ristoranti del centro storico.

GIORNO 4 BUKHARA
Passiamo la giornata nella gloriosa Bukhara, patrimonio dell’UNESCO, antica capitale del regno Samanide con un centro storico tuttora abitato e intatto dove predomina il color ocra. La nostra visita tocca i resti delle mura, la residenza reale Ark, sorta di città nella città, la piazza medievale Registan, la moschea Bolo-Khauz, i bazar coperti, le madrasse di Ulugbek e di Abdul Aziz Khan, la moschea Magoki-Attori e infine l’edificio Chor Minor. Dopo il pranzo ci rechiamo al monumento più antico, il mausoleo di Ismail Samani, per poi visitare il mausoleo di Chashma-Ayub e i complessi architettonici di Poi-Kalon e Ljabi Hauz. In serata ci attende la cena allietata da una spettacolo folk in esclusiva per noi.

GIORNO 5 BUKHARA - SHAKHRISABZ - SAMARCANDA
Partiamo per Shakhrisabz, patrimonio dell’UNESCO. Città natale di Tamerlano è stata trasformata da quest’ultimo in una specie di monumento di famiglia. Dopo il pranzo ci attende una visita ai resti del palazzo imperiale Ak-Saray con il suo immenso portale alto 40 metri decorato da mosaici, i complessi funebri Dorut-Siorat e Dorut-Tilovat e la moschea Kok-Gumboz. Quindi ripercorriamo i passi degli antichi mercanti lungo la Via della Seta e raggiungiamo Samarcanda, dove ci attendono un aperitivo di benvenuto e la cena.

GIORNO 6 SAMARCANDA
Il nostro viaggio in Uzbekista lungo la Via della Seta ci porta oggi alla scoperta del Giardino dell’Anima: Samarcanda, città patrimonio dell’UNESCO, celebre per gli sfavillanti mosaici blu. Abitata già da Alessandro Magno, nel XIV secolo fu scelta da Tamerlano come capitale del suo immenso regno. Visitiamo l’osservatorio medievale di Ulugbek, il mausoleo di San Daniele, l’insieme dei mausolei di Shakhi Zinda, la moschea blu e turchese Bibi Khanum, la più grande dell’Asia Centrale e il bazaar orientale. Dopo il pranzo visitiamo il mausoleo Gur-Emir dov’è sepolto Tamerlano e terminiamo con piazza Registan, cuore della città con tre sontuose madrasse tempestate di maioliche, oro e lapislazzuli. Cena in serata.

GIORNO 7 SAMARCANDA - TASHKENT
Visitiamo un laboratorio dove vengono realizzati a mano tappeti di seta e una tradizionale fabbrica di carta di gelso. Pranziamo e nel pomeriggio partiamo in treno alla volta di Tashkent, capitale dell'Uzbekistan, che raggiungiamo in circa 2 ore. Ceniamo in serata.

GIORNO 8 TASHKENT - RIENTRO
Dedichiamo la mattinata alla visita di Tashkent: il complesso di Khasti-Imam con l'antico Corano dentro la madrassa di Barak Khan, il Museo delle Arti Applicate e la metropolitana della città. Pranziamo e ci trasferiamo in aeroporto per il volo di rientro in Italia.
Boscolo Tours
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 29/06/2018
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +