Cerca nel sito

Paesaggi e colori della Namibia

Durata 13 giorni trattamento prime colazioni 2 pranzi 1 pic nic 9 cene

stampa
PartenzeIl nostro prezzonote
quota per persona a partire da3.890,00volo tour
Paesaggi e colori della Namibia
Immagini
PROGRAMMA DI VIAGGIO

01GIORNO
PARTENZA - WINDHOEK
Partiamo per Windhoek con volo di linea e pernottiamo a bordo.


02GIORNO
WINDHOEK - MONTAGNE AUS
Atterriamo a Windhoek e incontriamo la nostra guida in lingua italiana per poi proseguire verso le Montagne Auas, a sud di Windhoek (circa 80 km/1 ora e mezza). Il pranzo è libero. In base al nostro orario di arrivo, escursione all'interno della riserva. Ceniamo nel lodge.


03GIORNO
MONTAGNE AUS - DESERTO DEL NAMIB
Al mattino, partiamo in direzione del grande Parco del Namib Naukluft, un'area naturale protetta all'interno del Deserto del Namib, definito come il deserto più antico del mondo (la sua formazione risale a 43 milioni di anni fa), ammirando i bellissimi paesaggi di quest'area semidesertica. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio arriviamo al lodge in tempo per partecipare all'escursione al tramonto nella tenuta del lodge. La cena è al lodge.

04GIORNO
DESERTO DEL NAMIB
La giornata è interamente dedicata alla visita del Deserto del Namib. La visita che faremo al mattino è alle dune di sabbia di Sossusvlei, il cui colore arancione è dato dalle particelle di ferro presenti nella sabbia. Effettueremo una prima sosta alla famosa Duna 45 per proseguire verso la parte finale del Sossusvlei. Qui utilizzeremo, per gli ultimi 5 km., veicoli 4x4 (in uso collettivo) per giungere fino alla Dead Vlei (percorrendo a piedi l'ultima parte), una depressione tra le dune di sabbia. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio, visiteremo il Sesriem Canyon, formato dal fiume Tsauchab, lungo circa un chilometro e profondo fino a 30 mt. E le cui forme si sono modellate nell'arco di quasi 15 milioni di anni. Rientriamo al lodge dove ceniamo.


05GIORNO
DESERTO DEL NAMIB - SWAKOPMUND
Al mattino partiamo per Swakopmund, attraversando il Deserto del Namib. Pranzo picnic lungo la strada che ci porterà nella cittadina, affacciata sull'Oceano Atlantico con alle spalle le straordinarie dune del deserto. Lungo il percorso potremo effettuare una sosta per ammirare le Welwitschia Mirabilis, specie vegetali tanto antiche quanto insolite (alcuni esemplari hanno quasi 2.000 anni). Resto del pomeriggio a disposizione La cena è libera.


06GIORNO
SWAKOPMUND
La giornata di oggi è dedicata alla visita di Walvis Bay, il porto più importante della Namibia. La sua laguna è un'area protetta dove si possono ammirare migliaia di meravigliosi fenicotteri. Effettueremo una minicrociera nella laguna a bordo di una piccola imbarcazione e avremo modo di osservare da vicino foche, uccelli marini e, con un po' di fortuna, anche i delfini. A bordo verrà servito uno spuntino a base di ostriche e champagne locale. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio rientriamo a Swakopmund dove avremo il resto del pomeriggio a disposizione prima della cena che sarà a base di pesce presso un ristorante tipico.


07GIORNO
SWAKOPMUND - DAMARALAND
Partiamo al mattino per il Damaraland, vasto territorio semi desertico sul lato occidentale del Paese. Il Damaraland si estende dalla Skeleton Coast fino al Kaokoland ed è una vasta area caratterizzata da formazioni geologiche e altipiani rocciosi. Visiteremo la riserva marina di Cape Cross, istituita nel 1968, dove avremo modo di osservare da vicino la più grande colonia di foche dell'Africa Australe. Durante il periodo dell'accoppiamento (Novembre/Dicembre) può ospitare fino a 150.000 esemplari di foche. Il pranzo è libero. Arriviamo nella zona dei terrazzamenti del fiume Ugab dove ceneremo e pernotteremo in lodge.


08GIORNO
DAMARALAND
Al mattino partiamo alla scoperta della regione del Damaraland dove c'è la più alta concentrazione di licheni. Visiteremo i punti di maggiore interesse: la Foresta Pietrificata, dichiarata negli anni '50 monumento nazionale, ricca di tronchi perfettamente fossilizzati risalenti a circa 260 milioni di anni fa; Twyfelfontein, con i suoi numerosi graffiti rupestri che ritraggono anche specie scomparse dalla zona, visibili durante la visita guidata a piedi. Il pranzo è libero. Rientriamo al lodge in tempo utile per la cena.


09GIORNO
DAMARALAND - PARCO NAZ.LE ETOSHA (ZONA CENTRALE)
Proseguiamo nell'esplorazione di questa bellissima e suggestiva regione avvicinandoci al Parco Nazionale Etosha. Lungo la strada avremo modo di incontrare, presso Kamanjab, gli Himba, una popolazione nomade che mantiene intatti i propri usi e costumi: soprattutto le donne, usano cospargere i loro capelli e il corpo con una mistura a base di burro e cenere e ocra. Arriviamo presso il Parco Nazionale Etosha, nella zona centrale. Il pranzo è libero. Proseguiamo verso il nostro lodge e, in base all'orario di arrivo, potremo effettuare un breve fotosafari all'interno del Parco Nazionale Etosha (con il veicolo utilizzato durante il tour).


10GIORNO
PARCO NAZ.LE ETOSHA (ZONA CENT.LE/ZONA ORIENTALE)
Al mattino presto partiamo in direzione del lato est del Parco Nazionale Etosha, effettuando il fotosafari all'interno del Parco stesso (con il proprio veicolo e la propria guida). Etosha, in lingua owambo, significa "grande luogo bianco", riferito al colore del suolo del deserto salino che occupa la maggior parte dell'area del parco. Avremo modo di vedere moltissimi degli animali del parco, la cui densità varia a seconda della zona e della stagione: elefanti, rinoceronti neri e bianchi, giraffe, zebre di Burchell, antilopi, gnu, orici, impala dal muso nero, gemsbok, dik-dik del damara (la più piccola antilope), leoni e perfino, con un poco di fortuna, leopardi. Il pranzo è libero. In serata arriviamo al nostro lodge, situato nel lato est, dove ceniamo.


11GIORNO
PARCO NAZ.LE ETOSHA (ZONA ORIENTALE) - WINDHOEK
Di buon mattino rientriamo a Windhoek. Lungo la strada faremo una sosta nella zona di Otjiwarongo, un piccolo centro di allevatori (circa 320 km/3 ore e mezza), dove si trova il Cheetah Conservation Fund, una fondazione no-profit nata nel 1990 per la salvaguardia e reintroduzione dei ghepardi. Visiteremo il centro e avremo la possibilità di partecipare ad alcune delle attività per la preservazione e lo studio di questi felini. Pranziamo e poi proseguiamo per Windhoek dover arriviamo nel tardo pomeriggio. Ceniamo in ristorante.


12GIORNO
WINDHOEK - RIENTRO
In base all'orario di decollo, potremo avere un po' di tempo a disposizione per visitare la cittadina dalla chiara impronta tedesca. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia, con pasti a bordo.


13GIORNO
ARRIVO IN ITALIA
Arrivo in Italia.
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 26/06/2018
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti allĺuso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +