GRAN TOUR DELLA CALABRIA E CILENTO

9-17 ottobre 2020

stampa
bronzi di riace
Immagini
Un viaggio eccezionale, immerso nelle meraviglie paesaggistiche ed artistiche del Cilento e della Calabria. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità, il Cilento è una terra magica dove tratti di costa selvaggia si alternano a spiagge dorate e paesini arroccati tra le montagne. La sua natura selvaggia e misteriosa, i sapori intensi e genuini della cucina locale e le testimonianze delle sue antiche origini, rendono la Calabria un posto unico. Un'esperienza di viaggio completa e straordinaria.

09 ottobre venerdì Cortina d'Ampezzo/Cadore/V.Veneto - Caserta
Alle ore 06.00 partenza in bus GT da Cortina per Caserta (salita passeggeri lungo il percorso). Sosta per la prima colazione ed il pranzo (liberi). Arrivo e sistemazione in hotel cat. 4*; cena e pernottamento.

10 ottobre sabato Caserta - Ercolano - Pompei - Paestum
Dopo la prima colazione, incontro con la guida. Mattinata dedicata alla visita degli scavi archeologici di Ercolano e Pompei (ingresso incluso), incredibilmente ricchi di testimonianze della vita di questa antica città romana sepolta nel 79 d.C. dalla terribile eruzione del Vesuvio che ha fatto sparire anche Stabia ed Opolonti. La visita agli Scavi archeologici di Pompei ed Ercolano è una vera e propria esperienza: passeggiare e soffermarsi per le stradine, le domus, i giardini per rivivere ciò che provavano un tempo i romani che popolavano questi posti. Pranzo in ristorante e proseguimento per Paestum. Visita del complesso archeologico meglio conservato della Magna Grecia, con il Tempio (ingresso incluso). Ciò che rende unico il Parco Archeologico di Paestum, sono i tre templi dorici collocati nel verde di una vasta pianura: il Tempio o Basilica di Hera, il Tempio di Nettuno ed il Tempio di Atena o di Cerere. Tre colossi dell’antichità che non lasciano indifferenti neanche chi non ama particolarmente l’arte e la storia, tanta è la suggestione che emanano. Al termine sistemazione in hotel cat. 4*, cena e pernottamento.

11 ottobre domenica Paestum - Agropoli - Castellabate - Certosa Padula - Paestum
Prima colazione e partenza per Agropoli, incantevole borgo marinaro situato nella parte nord del Cilento. Dopo il pranzo in ristorante, tempo a disposizione per la visita del borgo antico raggiungibile percorrendo la caratteristica salita degli “scaloni”. Nel pomeriggio escursione lungo la Costa del Cilento con sosta a Castellabate, considerato uno dei borghi più belli d'Italia. Visita di Santa Maria di Castellabate, la pittoresca frazione a mare che ha conservato intatta la vocazione marinara. Concluderemo la giornata con la visita della Certosa di Padula, Patrimonio Unesco (ingresso incluso), prima certosa sorta in Campania, anticipando quella di San Martino a Napoli e quella di San Giacomo a Capri. E' uno dei complessi monumentali barocchi più imponenti del sud Italia nonché la più grande certosa a livello nazionale. All'interno si trovano una chiesa, tre chiostri, un giardino ed un cortile. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

12 ottobre lunedì Paestum - Altomonte - Pizzo Calabro
Prima colazione e partenza per Altomonte, incantevole borgo medievale, in passato dominato dai normanni. Visita del centro con il Castello Normanno, l'edificio più antico della città ed oggi albergo 5*, la Chiesa di Santa Maria della Consolazione ed il Museo Civico, in passato Convento Domenicano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Pizzo Calabro, per la visita del suo antico centro storico. Famosissimo il Castello Aragonese, risalente alla seconda metà del XV° sec. Ci godiamo una passeggiata fino alla Chiesetta di Piedigrotta, interamente scavata nel tufo. Sistemazione in hotel cat. 4*, cena e pernottamento.

13 ottobre martedì Pizzo Calabro - Tropea - Scilla - Reggio Calabria
Prima colazione e trasferimento a Tropea; passeggiata in centro storico e al belvedere sul mare; pranzo tipico in agriturismo con degustazione a base della famosa cipolla di Tropea. Dopo il pranzo in ristorante, proseguiremo per Scilla, il cui Castello Ruffo a picco sul mare domina lo Stretto di Messina. Suggestivo il quartiere della Chianalea, detto la "Venezia del Sud", antico borgo marinaro ed angolo di Calabria di singolare bellezza. Trasferimento a Reggio Calabria. Sistemazione in hotel cat. 4*, cena e pernottamento.

14 ottobre mercoledì Reggio Calabria - Casignana - Gerace - Crotone
Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata del centro storico della città; visita del Museo Archeologico (ingresso incluso) dove sono custoditi i Bronzi di Riace, due splendide statue di guerrieri risalenti al V secolo a.C., rinvenuti nel mare antistante Riace nel 1972. Il museo, ristrutturato e riaperto recentemente, oltre ai Bronzi contiene altri pregevoli reperti come i Dioscuri, il Kouros e i Bronzi di Ponticello. Dopo il pranzo partenza per Crotone; sosta per la visita della Villa Romana di Casignana (ingresso incluso) riaperta recentemente dopo un restauro del complesso termale e dei mosaici, e del borgo medievale di Gerace con le sue botteghe scavate nella roccia, definita “città santa” per le centinaia di monasteri che ospitava. Arrivo in serata a Crotone, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

15 ottobre giovedì Crotone - Santa Severina - Altipiano della Sila - Metaponto
Prima colazione e visita di Crotone, racchiusa tra possenti mura e custodita da un imponente castello. Proseguiremo per Santa Severina, incontro con la guida e visita di questo borgo medievale abbarbicato su uno spuntone roccioso al centro della valle del fiume Neto. E' conosciuto per la Cattedrale, il Battistero bizantino, unico per la sua integrità, ed il maestoso Castello. Dopo il pranzo in ristorante, partenza per Metaponto, attraversando l'Altipiano della Sila, Parco Nazionale coperto di foreste di faggi, pini, abeti e lecci. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

16 ottobre venerdì Metaponto - Tivoli
Dopo la prima colazione, visita guidata del sito archeologico di Metaponto (ingresso incluso). Dopo il pranzo in ristorante, partenza per Tivoli; sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

17 ottobre sabato Tivoli - Orvieto - V. Veneto/Cadore/Cortina d'Ampezzo
Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro. Sosta ad Orvieto per la visita guidata; questo piccolo scrigno d'arte è famoso nel mondo per il Duomo, meraviglia dell’architettura gotica europea, ed il Pozzo di San Patrizio, capolavoro di ingegneria idraulica. Dopo il pranzo in ristorante, proseguimento del viaggio di rientro. Arrivo previsto in tarda serata.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE:
SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA min. 35 persone  € 1500.00.-
SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA min. 25 persone     € 1625.00.-
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA
   
    €   355.00.-

LA QUOTA COMPRENDE:

-viaggio in bus da Cortina d'Ampezzo a disposizione per le visite;
-sistemazione in hotel cat 4*;
-trattamento di pensione completa dalla cena del primo al pranzo dell'ultimo giorno;
-ingressi come da programma;
- audioguide -mance -assicurazione medica;
-accompagnatore dell'agenzia Elisir Vacanze.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

-extra in genere e tutto quanto non citato alla voce “la quota comprende”.


Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 21/12/2019
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +