Cerca nel sito

Gran Tour Sicilia e Matera

Dal 19 al 27 ottobre 2019

stampa
PartenzeIl nostro prezzonote
quota per persona1.365,00camera doppia
quota per persona1.600,00camera singola
Gran Tour Sicilia e Matera
Immagini
PROGRAMMA DI VIAGGIO

11 ottobre venerdì Cortina d'Ampezzo - Salerno (imbarco per Palermo)
In mattinata partenza in bus GT da Cortina per di Salerno (fermate lungo il percorso per il carico). Pranzo libero. Arrivo ed imbarco sul traghetto per Palermo. Pernottamento in cabina esterna.

12 ottobre sabato Palermo - Monreale
Arrivo a Palemo ed incontro con la guida che ci accompagnerà per tutto il viaggio. Visita del centro storico: la Cattedrale, la Cappella Palatina, la Chiesa della Martorana. Dall’esterno si visiteranno il Teatro Massimo, Piazza Pretoria con la bellissima fontana, i quattro canti di città. Possibilità di visitare il caratteristico mercato di Ballarò, dove si potranno gustare i “cibi da strada” tipici della cucina palermitana; Palermo si è classificata 1^ città europea della graduatoria e 5^ nel mondo. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Monreale dove si visiterà il Duomo con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino. Trasferimento in hotel cat, 4*, cena e pernottamento.

13 ottobre domenica Erice - Segesta - Selinunte - Agrigento
Dopo la prima colazione, visita di Erice, affascinante borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico. Il centro storico presenta un impianto urbanistico caratteristico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Partenza per Segesta, centro archeologico di notevole interesse grazie anche al Tempio Dorico. Dopo il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita dell’area archeologica di Selinunte, ritenuta la più importante d’Europa per imponenza ed estensione. Sistemazione in hotel cat. 4*. Cena e pernottamento.

14 ottobre lunedì Piazza Armerina - Ragusa o Modica
Dopo la prima colazione, visita della Valle dei Templi, patrimonio Unesco; è l'esempio della grandiosità della civiltà greca in Sicilia. Visita dei templi che rendono famosa nel mondo questa valle. Dopo il pranzo in ristorante, trasferimento a Piazza Armerina per la visita della Villa romana del Casale, lussuosa residenza privata famosa nel mondo per i suoi mosaici pavimentali risalenti al III° e IV° sec. Sistemazione in hotel cat. 4* in zona Ragusa o Modica. Cena e pernottamento.

15 ottobre martedì Ragusa Ibla - Ragusa Alta - Modica
Dopo la prima colazione, visita di Ragusa Ibla e Ragusa alta, che compongono una delle più originali città d’arte della Sicilia Orientale. A Ragusa Ibla, cuore antico di Ragusa e gioiello tardobarocco fatto di scorci suggestivi e incantevoli viuzze, spiccano la chiesa di S. Giorgio, le chiese di Santa Maria dell’Itria, dell’Immacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. A Ragusa Alta, la città moderna, si visiterà il Duomo di San Giovanni e, dall’esterno guardando Palazzo Zacco e Bertini, la Chiesa del Collegio, il palazzo sede del vescovado. Proseguimento per Modica e pranzo in ristorante. Visita della città, altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana. Visita esterna del Palazzo San Domenico, Santa Maria, la casa di Quasimodo, il Duomo di San Pietro, San Giorgio; si attraverserà il quartiere rupestre dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

16 ottobre mercoledì Donnafugata - Puntasecca - Scicli
Dopo la prima colazione, visita del Castello di Donnafugata, sontuosa dimora di fine '800. Proseguimento per Punta Secca dove si trova la famosa terrazza della casa del Commissario Montalbano che si affaccia sulla spiaggia. Proseguimento per Scicli. Dopo il pranzo in ristorante, visita della cittadina; in posizione amena, circondata da colli che sembrano proteggerla, Scicli ha conservato quasi interamente l’impianto barocco. Cuore della città è l’ampia e scenografica Piazza Italia circondata da bellissimi palazzi settecenteschi, dalla Matrice e dall’imponente rupe calcarea sulla quale sorge l’antica chiesa di S. Matteo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

17 ottobre giovedì Noto - Siracusa
Prima colazione e partenza per Siracusa, in passato agguerrita rivale di Atene e di Roma e che conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell'isola di Ortigia con il Tempio di Minerva, ora Cattedrale Cristiana e la Fontana Aretusa. Visita del Santuario della Madonna delle Lacrime. Pranzo in ristorante e partenza per Noto “il giardino di pietra”, ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, Palazzo Vescovile, dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Trasferimento in hotel cat. 4*, cena e pernottamento.

18 ottobre venerdì Etna - Taormina
Dopo la prima colazione, escursione sull'Etna (mt. 1800), visita dei crateri spenti dei M.ti Silvestri. Escursione facoltativa (pagamento in loco): ascensione in jeep con guide alpine fino a 2.900 mt. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Taormina, nota per la posizione panoramica sul una terrazza del Monte Tuaro per il Teatro greco-romano. Tempo libero per una passeggiata tra le caratteristiche vie del centro. Trasferimento in hotel cat. 4*. Cena e pernottamento.

19 ottobre sabato Messina - Reggio Calabria - Matera
Dopo la prima colazione, partenza per Messina; visita del centro storico con il Duomo ed il campanile, famoso per l'orologio astronomico; la parte rivolta alla piazza è ricca di rappresentazioni allegoriche, l'altra è l'orologio astronomico vero e proprio. Dopo il pranzo in ristorante, trasferimento al porto ed imbarco sul traghetto per Villa San Giovanni (ca. 20 min.). Proseguimento per Matera, sistemazione nei dintorni, in hotel cat. 4*. Cena e pernottamento.

20 ottobre domenica Matera - Cortina d'Ampezzo
Prima colazione e visita guidata di Matera, formata da una parte moderna detta la Civita e da una antica, situata sul ciglio e sui fianchi di una profonda gravina. La città è stata nominata “Capitale della Cultura Europea 2019”. Durante la visita si ammireranno le quattro parti in cui è divisa la città: la Civita, il Piano, il Sasso Barisano ed il Sasso Caveoso. Al termine, pranzo di arrivederci e partenza per il rientro alla località di partenza. Arrivo previsto in tarda serata.




LA QUOTA COMPRENDE:
-viaggio in bus da Cortina d'Ampezzo;
-viaggio in traghetto Salerno/Palermo, sistemazione in cabina interna;
-hotel cat. 4*; trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo al pranzo dell'ultimo giorno;
-guida specializzata per tutta la durata del viaggio;
-ingressi: Palermo: cattedrale (tesoro e cripta), chiesa e chiostro S. Giovanni degli Eremiti, Cappella Palatina e Palazzo Normanni; Monreale: chiostro Benedettini e Cattedrale; Segesta: zona archeologica; Selinunte: parco archeologico; Agrigento: Valle dei Templi; Piaza Armerina: Villa Romana del Casale; Donnafugata: Castello; Siracusa: zona archeologica e cattedrale di Ortigia; Taormina: teatro Greco; Matera: Casa Grotta e Chiesa Rupestre
-assicurazione medica;
-accompagnatore agenzia.
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 16/11/2018
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti allĺuso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +