TOUR DELLE LANGHE E CREMONA

1 - 4 ottobre 2020

stampa
langhe
Immagini
TOUR DELLE LANGHE E CREMONA

Attraverso le colline del Dolcetto e del Barolo, vi accompagniamo alla scoperta di piccoli borghi immersi nella campagna, dove l’arte si fonde con seducenti paesaggi solitari. Il viaggio si concluderà a Cremona, con la visita della città e del Museo del Violino.

PROGRAMMA

01 ottobre giovedì Cortina d'Ampezzo/Cadore - Bra - Alba
Partenza in bus da Cortina per le Langhe, con salita passeggeri lungo il percorso. Sosta per il pranzo (libero) durante il viaggio. Arrivo a Brà ed incontro con la guida per la visita del centro storico; è considerata la "capitale del Roero", regione storica del Piemonte. Situata tra le colline, è terra di “rocche”, vigne e castelli, la città è un crocevia di storia, eccellenze enogastronomiche e cultura. Di origini antichissime, ha radici che affondano nell’età neolitica e che toccano l’impero romano e la dinastia sabauda, le cui tracce sono ancora ben visibili sul territorio. Oggi è famosa in Italia e nel mondo per essere la patria del movimento Slow Food, per la sua eccellente salsiccia, per i suoi eventi di apertura internazionale e per essere una delle culle del barocco piemontese. Passeggiando per le sue strade e le piazze, ammireremo la facciata del Palazzo Comunale, la chiesa di Santa Chiara (capolavoro dell’architetto regio Vittone), la chiesa della Trinità, i musei di Storia naturale, Arte e Archeologia e del Giocattolo e la centrale via Cavour, luogo di caffé e di locali storici. Senza dimenticare la Zizzola, edificio simbolo della città che, dall’alto del colle Monteguglielmo, tutto osserva. Trasferimento a Cherasco e visita del centro storico con il Castello Napoleonico, la Chiesa di S. Pietro, il Santuario della Madonna del Popolo e Palazzo Salmatoris risalente al 1600. Al suo interno sono presenti alcuni autentici gioielli quali la Saletta del Silenzio, in cui è ospitata la Sindone, e la Camera della Pace. Trasferimento in hotel cat. 4* ad Alba, cena e pernottamento.

02 ottobre venerdì La Morra - Cantina di Fontanafredda - Serralunga
Dopo la prima colazione, trasferimento a partenza per Fontanafredda, con sosta al caratteristico borgo di La Morra, arroccato sulla collina, dalla cui piazzetta si può ammirare un panorama mozzafiato. Visita della Cantina di Fontanafredda, un'azienda meravigliosa dove potremo vedere botti di grande capacità usate per il Barolo, le botti ottocentesche di Vittorio Emanuele II e la Tenuta di Caccia, il nido d'amore con la “Bela Rosina” (esterno). E' inclusa la degustazione di 2 vini Alta Langa e Barolo. Fa da cornice il meraviglioso giardino con il laghetto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Castello di Serralunga d'Alba (ingresso incluso), struttura trecentesca unica nel suo genere in Italia, dove si posso ancora vedere tutti gli elementi difensivi dell'epoca medievale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

03 ottobre sabato Alba - Grinzane Cavour
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Alba, la città delle 100 torri. Una passeggiata fra le antiche vie romane cardo e decumano, che oggi sono Via Cavour e Via Vittorio Emanuele II. Visita del centro storico con le principali chiese, fra cui la Cattedrale dedicata a San Lorenzo, la chiesa di San Giovanni e la bellissima chiesetta barocca della Maddalena. Dopo il pranzo in ristorante, visita del Castello di Grinzane Cavour, residenza storica del Conte Camillo Benso di Cavour, oggi sede dell'Enoteca Regionale Piemontese e dell'Ordine dei Cavalieri del Vino e del Tartufo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

04 ottobre domenica Alba - Cremona - Cadore/Cortina d'Ampezzo
Prima colazione in hotel. Partenza per Cremona, città dall'elevatissimo patrimonio culturale. Incontro con la guida per la visita del centro storico, iniziando dai resti della strada basolata romana di via Solferino. Seguirà il complesso monumentale di Piazza del Comune si trovano il Palazzo Comunale (esterno); la Cattedrale di Cremona con la sua arcata rinascimentale ed il magnifico ciclo di affreschi del primo Cinquecento; il Battistero a otto facciate con la collezione di Pietre Romaniche della Cattedrale. Qui avremo la possibilità di assistere ad una speciale audizione di un violino dalla cantoria tenuta da una liutaia-violinista; il campanile del Torrazzo, caratterizzato da un orologio astronomico; la Loggia dei Mitili (esterno) e la suggestiva bottega di un liutaio con illustrazione delle fasi di costruzione di un violino. Visiteremo inoltre Museo del Violino, con la storica collezione di strumenti ad arco di Amati, Guarnieri e Straadivari. Pranzo in ristorante e partenza per il viaggio di rientro. Arrivo previsto in serata.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE:
SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA € 663.00.-
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 150.00.-


LA QUOTA COMPRENDE:
-viaggio in bus da Cortina d'Ampezzo/Cadore a disposizione per le visite;
-sistemazione in hotel cat.4* ad Alba;
-trattamento di pensione completa dalla cena del primo al pranzo dell'ultimo giorno (ad eccezione del pranzo del 3 ottobre);
-guida specializzata per tutta la durata del viaggio;
-ingressi: Castello Serralunga, Castello Grinzane Cavour nelle Lange. La Cattedrale, il Battistero (con audizione violino), la bottega liutaia ed il Museo del Violino a Cremona;
-degustazione alla Cantina di Fontanafredda;
-audioguide per tutto il tour;
-mance; -assicurazione medica; -accompagnatore nostra agenzia.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
-bevande (ai pasti è inclusa l'acqua), extra in genere e tutto quanto non citato alla voce “la quota comprende”.
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Pubblicata il: 06/12/2019
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 9/a - Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104 info@elisirvacanze.it
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +