TANZANIA Savane Parchi Etnie

22 - 30 OTTOBRE 2024

stampa
TANZANIA Savane Parchi Etnie

PROGRAMMA



22 ottobre                   Cortina d’Ampezzo  - Venezia  - Kilimanjaro                                                                          
Partenza in bus da Cortina d’Ampezzo/Cadore per l’aeroporto di Venezia ed imbarco sul volo Turkish Airlines delle 09.30 con arrivo ad Istanbul alle 13.10. Proseguimento alle 18.20 con arrivo a Kilimanjaro alle 01.25. Trasferimento all’hotel Gold Crest di Arusha e pernottamento.

23 ottobre                   Ngorongoro  - Karatu                                                                                                     

Prima colazione e partenza in veicolo 4x4 alla volta del  Tarangire National Park (3 ore di viaggio circa) per il primo fotosafari che durerà fino al tramonto; pranzo pic-nic.                                                                                                           

Sistemazione al Ngorongoro Marera Mountain View Lodge. Il Ngorongoro Marera Mountain View Lodge si trova prima del villaggio di Karatu, in posizione strategica per coloro che vogliono un soggiorno in mezzo alla natura con tutti i comfort mentre visitano i parchi della Tanzania. Tutte le 24 camere non fumatori sono in cottage separati e dispongono di veranda, giardino privato e vista spettacolare sulla Valle di Marera e sulla Foresta del Ngorongoro. Potrete gustare una vasta gamma di piatti della cucina locale ed internazionale presso l’accogliente ristorante. Altri servizi a disposizione sono il bar, la connessione Wi-Fi gratuita, il servizio in camera e la piscina. Pensione completa.    

Karatu   I viaggiatori diretti verso il Serengeti e il cratere di Ngorongoro attraverseranno inevitabilmente la città di Karatu tra le verdi colline degli altipiani settentrionali della Tanzania. Dominata dal vulcano Ol Deani, questa piccola e colorata città è il punto di ritrovo per i visitatori che esplorano i numerosi parchi della zona. La città offre una varietà di attività tra cui visitare il vivace mercato, assaggiare la birra in un birrificio locale, visitare una tradizionale fattoria iraqw o fare una passeggiata guidata attraverso la foresta di Ngorongoro alla ricerca di cascate e uccelli colorati. Sia che tu stia cercando un’escursione a piedi e in bicicletta, vivere un’autentica esperienza culturale in Tanzania o semplicemente una pausa tra i fotosafari, questa città è l’ideale ed ha molto da offrire.

Tarangire National Park   Situato a poche ore di auto dalla città di Arusha, il parco nazionale del Tarangire si trova nel circuito dei grandi parchi del Nord della Tanzania. Il parco prende il nome dall’omonimo fiume che lo attraversa e proprio grazie a quest’ultimo, il paesaggio risulta più verdeggiante, con estese paludi alluvionali e boschi. Dopo il Serengeti, il Tarangire ha la più grande concentrazione di fauna selvatica in Tanzania; soprattutto durante la stagione secca il fiume rappresenta l’unica sorgente d’acqua per gli animali come zebre, gnu, alcelafi, kudu, gazzelle, bufali, felini che raggiungono il parco per abbeverarsi. Questo è anche l’unico posto in Tanzania dove vengono regolarmente avvistate antilopi come l’Orice e il Gerenuk. Il Tarangire è anche noto per i suoi spettacolari alberi di baobab, per gli elefanti che si muovono in branco e per i suoi panorami mozzafiato. 

24 ottobre                     Karatu  - Lake Manyara National Park     

Prima colazione e partenza per il Parco del Lago Manyara (45’ di trasferimento) per fotosafari con avvistamento della fauna selvatica; pranzo pic-nic. Proseguiremo e visita del villaggio Mto wa Mbu abitato da diverse tribù della Tanzania, tra cui i Makonde (intagliatori del legno) ed i Chagga (produttori di birra di banana). Vedremo le piantagioni di riso e di banane, gli alberi da frutto ed il colorato mercato locale. Visita di uno dei villaggi Masai della zona. Pensione completa.

Lake Manyara National Park   Situato nella regione centro-settentrionale della Tanzania con il lago Manyara ad est e il bordo della Rift Valley ad ovest, il Lake Manyara National Park offre panorami mozzafiato, una grande varietà di habitat e moltissimi animali selvatici. Questo piccolo parco è famoso per la sua biodiversità con boschi di acacie, foreste pluviali, brughiere disseminate di baobab, sorgenti calde, paludi ed il lago stesso. Il parco ospita oltre 400 specie di uccelli e la più numerosa colonia di babbuini della Tanzania. Altre specie comuni nel parco sono le giraffe, le zebre, gli gnu, gli impala, le antilopi d’acqua, i facoceri, le lontre del Capo, le manguste egiziane e gli schivi leoni arboricoli. Ci sarà l’opportunità di vedere numerosi di fenicotteri sul lago, i famosi leoni che si arrampicano sugli alberi e le grandi famiglie di elefanti che passeggiano nella foresta. Il Parco del Lago Manyara è uno dei parchi con la più alta biodiversità della Tanzania, in un parco di soli 330 kmq troviamo cinque differenti ecosistemi.

25 ottobre                    Karatu  - Ngorongoro  - Serengeti  

Dopo la prima colazione lasciamo il villaggio di Karatu e subito entriamo nel Ngorongoro Conservation Area. Proseguiamo attraversando gli altipiani del Ngorongoro con sosta al sito archeologico di Olduvai Gorge e di un villaggio Masai. Raggiungeremo l’ingresso del parco Serengeti dove inizieremo il vero e proprio fotosafari in questo che è reputato essere uno dei più bei parchi dell’Africa.  Sistemazione al Serengeti Kifaru Tented Lodge. Il Lodge è un meraviglioso lodge tendato di lusso all’interno del Parco Nazionale del Serengeti. Il lodge si trova vicino alle principali attrazioni del Serengeti come i circuiti di game drive di Seronera e Central Serengeti, Retima Hippo Pool ed il circuito fluviale ed i famosi Seregeti Kopjes. L’alloggio comprende 15 camere tendate rialzate. Le tende sono situate nel mezzo della savana del Serengeti; tutte dispongono di bagno privato interno con doccia. Ogni tenda ha una zona salotto ed una veranda. Il lodge offre la connessione Wi-Fi gratuita nelle aree comuni. Pensione completa. 

Central Serengeti     La regione del Serengeti Centrale è chiamata Seronera, nome che gli viene attribuito dall’omonimo fiume che la attraversa. La zona offre una visione straordinaria della Grande Migrazione quando migliaia di gnu e di zebre attraversano le sue pianure. Questa zona costituisce l’habitat ideale per una grande varietà di animali residenziali tra cui erbivori e carnivori che si possono avvistare lungo tutto l’arco dell’anno.
             
26 ottobre                   Giornata di fotosafari nel Parco Serengeti 

Intera giornata dedicata al fotosafari nel Serengeti. Pensione completa.    

27 ottobre                   Giornata di fotosafari nel Parco Serengeti                                                                                             

Intera giornata dedicata al fotosafari nel Serengeti. Pensione completa.     I

28 ottobre                   Serengeti  - Ngorongoro

Dopo la prima colazione partenza per il Ngorongoro Conservation Area per l’avvistamento della fauna selvatica nel famoso cratere; pranzo pic-nic. Sistemazione al Ngorongoro Marera Mountain View Lodge. Il Marera View Lodge si trova prima del villaggio di Karatu, in posizione strategica per coloro che vogliono un soggiorno in mezzo alla natura con tutti i comfort mentre visitano i parchi della Tanzania. Tutte le 24 camere non fumatori sono in cottage separati e dispongono di veranda, giardino privato e vista spettacolare sulla Valle di Marera e sulla Foresta del Ngorongoro. Si potranno gustare una vasta gamma di piatti della cucina locale ed internazionale presso l’accogliente ristorante. A disposizione il bar, la connessione Wi-Fi gratuita, il servizio in camera e la piscina. Pensione completa.

Ngorongoro Crater     Situato nel nord della Tanzania, il cratere di Ngorongoro è meglio conosciuto per la sua bellezza naturale e l’abbondanza di fauna selvatica che lo rende una delle destinazioni safari più popolari in Africa. Circondato dagli altipiani della Tanzania, questo cratere dichiarato patrimonio UNESCO è considerato la più grande caldera vulcanica intatta del mondo. I visitatori potranno avvistare e fotografare i famosi Big Five ed una miriade di altre specie di animali selvatici, tra cui grandi mandrie di zebre e gnu, facoceri, i predatori come iene e leoni ed una grande quantità di uccelli che si sono stabiliti nella zona grazie alla presenza dei laghi. Questa zona offre al visitatore una serie di attività tra cui anche il trekking e la visita a un villaggio Maasai locale. Stupenda l’escursione nella magnifica gola di Olduvai. 

29 ottobre                   Karatu  - Arusha

Dopo la prima colazione visita alla tribù degli Iraqw per scoprirne gli usi e costumi; dopo il pranzo al lodge, partenza per Arusha con sosta a Shanga, un interessante progetto di artigianato locale. Proseguimento per Arusha, dove trascorreremo il pomeriggio in relax all’hotel Forest Hill. Cena e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.  

30 ottobre                   Viaggio di rientro da Kilimanjaro           - Venezia - Cadore/Cortina d’Ampezzo

Partenza da Kilimanjaro per Venezia alle 03.40. Pernottamento a bordo.  Arrivo ad Istanbul alle 13.40 e proseguimento alle 18.00 con arrivo a Venezia alle 18.40. Rientro in bus alle località di partenza.  


SISTEMAZIONW CAMERA DOPPIA  p.p.      €  4.415,00.-

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA             €     520,00.-


** 12 posti disponibili **


ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO  (facoltativa)  € 270,00.-

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO camera singola (facoltativa)  € 300,00.-


LA QUOTA COMPRENDE:

- trasferimento in bus da Cortina d’Ampezzo/Cadore all’aeroporto di Venezia a/r; 

- volo a/r da Venezia in classe economy con Turkish Airlines (franchigia bagaglio: kg 8 a mano + kg 23 in stiva); 

- trasferimenti e safari in jeep 4 x 4 ad uso esclusivo, Land Rover o Toyota Land Cruiser attrezzate pe safari (2 veicoli con 6 posti + accompagnatore);  

- sistemazione in resort come da programma;                                          

- pensione completa, salvo dove diversamente indicato nel programma (bevande escluse); 

- guida specializzata in lingua italiana per tutta la durata del viaggio;

- ingressi ai parchi “single entry” validità 24 ore;

- acqua minerale sulla jeep;

- assicurazione medica (massimale € 250.000);  

- accompagnatore Elisir Vacanze.


LA QUOTA NON COMPRENDE:

- bevande nelle strutture alberghiere, visto d’ingresso, eventuale tassa di soggiorno, mance (non obbligatorie ma gradite, circa € 10.00.- p.p. al giorno), extra in genere e tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.


Documenti richiesti: passaporto (6 mesi validità residua). Nessuna vaccinazione richiesta.



Pubblicata il: 27/05/2024
© Elisir Vacanze
Via Venezia, 7 - 32040 Borca di Cadore (BL)
Tel. 0435.482740 - Fax 0435.701104
email: info@elisirvacanze.it - PEC: elisirvacanze@legalmail.it
P.IVA: 00788010254
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +